Kungsleden

Kungsleden

130Km nella Lapponia svedese più selvaggia immersa in paesaggi mozzafiato

Luogo:
Lapponia Svedese
Luogo di ritrovo:
Italia
Partecipanti:
8
Intensità (clicca qui per la guida):
Medio
Quota di Partecipazione:
1400€ 2 posti disponibili
icona bussola
L'attività in breve:
  • 130km
  • +2499m-2380m
  • 1 Treno Notturno
  • Wild Camping
  • Notte nel rifugio più antico di Svezia
  • Paesaggi mozzafiato
icona camminatore
Camminatore tipo:

Per chiunque abbia già fatto trekking di più giorni in tenda e non e vuole fare l'esperienza del wild camping più selvaggio che il grande nord può offrire. Le tappe non saranno dure per km e dislivello, circa 20km con meno di 1000m di dislivello positivo, ma il fondo del sentiero sarà prevalentemente dissestato e non permetterà una marcia spedita. La sfida più grande saranno i 5 giorni di cibo da portare all'inizio che prepareremo insieme.

icona percorso

Il percorso

GIORNO 1: Dopo aver raggiunto Stoccolma in areo con partenza da Orio al Serio faremo un breve giro in centro per pranzare e comprare qualcosa in caso sia necessario. Nel tardo pomeriggio prenderemo il treno notturno che da Stoccolma ci porterà ad Abisko ben 1350km più a nord. L'arrivo è previsto poco prima di pranzo che potremmo fare in autonomia o all'Abisko Mountain Station.

GIORNI 2-6: Da li inizierà il nostro viaggio a piedi di 5 giorni. Cammineremo in mezzo a valli glaciali, tra passerelle costruite su acquitrini e fiumi che solcano sinuosi il paesaggio. Faremo prevalentemente wild camping in mezzo alla natura incontaminata delle Lapponia. Su quattro notti però ci concederemo anche un letto vero ma in una delle mountain cabin con la vista più affascinante del Kungsleden sul passo di Tjäktja.

GIORNO 7: Arrivati a Vakkotavare prenderemo il bus che ci porterà dopo un'ora di viaggio al traghetto per Saltoluokta il rifugio più antico di Svezia! Li passeremo la giornata godendo della cucina prelibata del rifugio e della vista.

GIORNI 8-9: Dopo esserci riposati a dovere approfitteremo di questa giornata per esplorare il vicino villaggio Sami e passare la notte in wild camping con vista sul rifugio. La mattina seguente prenderemo il treghetto per poi prendere l'autobus per poi prendere il treno (che alla fiera mio padre comprò, scusate non ho resistito). Con il bus raggiungeremo Gallivare per ora di pranzo dove poi dopo cena prenderemo il treno notturno per Stoccolma.

GIORNO 10: Passeremo la giornata a Stoccolma a riposarci, visitare la città e MANGIARE prima di prendere l'aereo per Bergamo la sera stessa.

icona cosa vedremo

Perchè il Kungsleden?

Il Kungsleden nella sua interezza è lungo circa 440Km. Per percorrerlo tutto sono necessari minimo due settimane di trekking estremamente intenso, più fattibile in 20 giorni. Tutte le guide lo consigliano in un mese. Noi percorreremo la prima parte, decisamente più servita ma non meno selvaggia e consente di poter fare errori o di ripararsi in rifugio in caso di condizioni meteo estremamente avverse.
Questo trekking ci permette di camminare in una delle ultime aree selvagge d'Europa, potendo dormire liberamente in wild camping e potendo godere al massimo di un ambiente incantamento e selvaggio.

Questione aurora boreale: nel periodo in cui percorreremo la parte più a nord del Kungsleden non ci sarà una vera e propria notte dal punto di vista astronomico ma a conti fatti in pratica farà buio anche se abbastanza tardi. L'aurora potrebbe versi come non vedersi dato che dipende dall'attività solare. Incrociamo le dita e speriamo nella congiunzione di un cielo limpido e attività solare.

icona attrezzatura

Attrezzatura

Zaino da 40/50L, tenda (nel caso posso fornire tenda ultraleggera o tarp), sacco a pelo con rating di temperatura che decideremo insieme prima del viaggio, abbigliamento minimo adatto alla stagione (che decideremo insieme), scarpe da trail running, bastoncini da trekking, cibo per 5 giorni di trekking. Un botto di voglia di camminare e di raggiungere uno dei luoghi più remoti dell'Europa!

icona ci sono domande

Perchè costa così tanto e COME PRENOTARE?

Questo trekking prevede sfide logistiche abbastanza complesse, dai treni notturni, alla divisione in tappe che deve rispettare gli attraversamenti in barca, i traghetti e gli orari degli autobus. Per questo e per la necessità legale di affidarsi ad un tour operator esperto nel settore che possa offrire tutto il supporto necessario in fase di prenotazione il prezzo è sicuramente superiore a quello per ora presentato in tutti gli altri trekking.

Per prenotare o fermare un posto clicca il pulsante sotto che ti porterà alla pagina del tour operator. Chiamali e ti diranno tutta la procedura per poter partecipare al trekking!

icona la quota comprende

La quota comprende:

  • Voli da e per Stoccolma da Bergamo
  • Treni Notturni Stoccolma - Abisko con cuccetta
  • 1 pernottamento in rifugio
  • 1 pernottamento pensione completa al rifugio di Saltoluokta
  • Assicurazione completa
  • Guida Esperta (io)
icona la quota non comprende

La quota non comprende:

  • Pasti da portare lungo il trekking
  • Attraversamenti in barca
  • Pernottamenti di emergenza
00
Giorni
00
Ore
00
Min
00
Sec
icona iscrizione

ISCRIVITI ORA!